Blog

Viviani-Consonni conquistano la Sei Giorni di Londra

Viviani-Consonni conquistano la Sei Giorni di Londra

Londra (GBR) (27/10) - Al termine di una spettacolare americana sull’ora, Simone Consonni ed Elia Viviani ribaltano i pronostici e conquistano la Sei giorni di Londra. 
La sfida si decide nelle ultime tornate. Cavendish, il favorito e grande rivale dei nostri, attacca a poco meno di 5 giri dalla conclusione. Consonni prova a resistere e ai -3 lancia Viviani.

Grande attesa per la "Gran Fondo Il Lombardia"

Grande attesa per la "Gran Fondo Il Lombardia"

Domenica 13 ottobre, con partenza da Cantù e arrivo a Cantù, la Gran Fondo Il Lombardia Enel propone un percorso con salite storiche come Ghisallo e Sormano con il Muro e la Colma. Ad oggi 2.400 gli iscritti di cui la metà provenienti dall'estero. Ancora 100 posti disponibili.

Le poesie dell'avvocato Enzo Conte dedicate al grande amore per il Ciclismo

Le poesie dell'avvocato Enzo Conte dedicate al grande amore per il Ciclismo

SONO STATE RACCOLTE NELL'"ENCICLOPEDIA DEI POETI ITALIANI CONTEMPORANEI". OPERA CHE E' IN QUESTI GIORNI IN LIBRERIA.
Padova - Il ciclismo è stato e continua ad essere la grande passione per l'Avvocato Enzo Conte, ex dirigente della Federazione Ciclistica italiana dove ha ricoperto anche il ruolo di presidente della Commissione d'Appello Federale, tanto da dedicargli sei inedite poesie con le quali è riuscito ad esprimere tutto il proprio amore.

Un Trittico d’Autunno con le grandi firme

Un Trittico d’Autunno con le grandi firme

Milano, 7 ottobre 2019 – Annunciato oggi l'elenco degli iscritti alle corse del Trittico d'Autunno di questa settimana, la Milano-Torino NamedSport del 9 ottobre, il GranPiemonte NamedSport del 10 e ll Lombardia NamedSport del 12, gare che chiudono la stagione europea del grande ciclismo targato RCS Sport / La Gazzetta dello Sport.

Fabio Aru, ciclista incompiuto?

Fabio Aru, ciclista incompiuto?

Fabio Aru è un ciclista incompiuto? riuscirà ad esplodere? Per rispondere a queste domande si deve partire dall’inizio della sua storia. Fabio nasce a San Gavino Monreale in un paesino del Sud Sardegna, il 3 luglio 1990.
La sua carriera ciclistica comincia con il ciclocross, il suo primo amore. Successivamente diventa stradista soprattutto grazie all’aiuto di Olivano Locatelli, team manager della Palazzago. Fra gli under 23 conquista un Giro della Valle d’Aosta e la Bassano-Monte Grappa.