Blog

Team Linea Oro Bike Avezzano: una squadra Under 23 per rilanciare il ciclismo nella Marsica

Team Linea Oro Bike Avezzano: una squadra Under 23 per rilanciare il ciclismo nella Marsica

Dal sogno nel cassetto a pure realtà per Guido e Antonio Restaino che hanno fondato il Team Linea Oro Bike Avezzano, in qualità di proprietari dell’omonimo negozio che ha sede nella città marsicana, in sintonia con l’imprenditore Francesco Sorgi con un preciso intento: riaccendere la fiamma della passione per il ciclismo nella Marsica dopo anni di assenza con le categorie che contano nel panorama nazionale ed internazionale.

Evenepol? non chiamatelo fenomeno...

Evenepol? non chiamatelo fenomeno...

Il giovane talentuoso belga troppo spesso viene definito "fenomeno". Un termine inappropriato che non rispecchia i valori di un'atleta che ha tutte le carte in regola per entrare a far parte dei protagonisti del ciclismo professionistico.
Ramco Evenepol nasce il 25 gennaio 2000 a Schepdaal nelle Fiandre. La sua carriera di sportivo inizia nel 2005 con il calcio che pratica fino al 2017, raggiungendo la Nazionale Under 15/16.
Nel 2018 inforca la bicicletta e si aggiudica il Campionato Europeo e Mondiale su strada e a cronometro e ridicolizza gli avversari nel Giro della Lunigiana.

Jesse Mboumba, 1320 km per chiedere una bici da corsa e poter rappresentare il suo Paese

Jesse Mboumba, 1320 km per chiedere una bici da corsa e poter rappresentare il suo Paese

Ha la volontà e il morale di un guerriero e di un vincitore, la capacità fisica di realizzare l'impossibile nel ciclismo. Dopo aver percorso 1320 km, Libreville-Gamba-Libreville), da solo e a rischio della vita, Jesse Mboumba chiede il sostegno di tutti per realizzare il sogno per poter rappresentare degnamente il Gabon.

Benelux Tour: Colbrelli conquista in solitaria tappa e maglia di leader

Benelux Tour: Colbrelli conquista in solitaria tappa e maglia di leader

Sonny Colbrelli della Bahrain Victorious sta continuando la sua bella stagione vincendo la sesta tappa del Benelux Tour con un attacco in solitaria da lontano che gli regala la maglia di leader.
Il campione italiano ha tagliato il traguardo con 42 secondi di vantaggio su un piccolo gruppo di inseguitori guidato dal compagno di squadra Matej Mohorič per completare un impressionante 1-2 posto per la Bahrain Victorious.

L'allenatore tedesco Patrick Moster torna a casa dopo la frase razzista alle Olimpiadi

L'allenatore tedesco Patrick Moster torna a casa dopo la frase razzista alle Olimpiadi

Il direttore sportivo tedesco Patrick Moster è stato ammonito dalla Federazione ciclistica tedesca (BDR) dopo aver urlato un insulto razzista durante la cronometro individuale dei Giochi Olimpici di Tokyo la scorsa settimana.
Moster è stato rimandato a casa dalla BDR e sospeso dall'UCI dopo che lo si sentiva gridare "Hol die Kameltreiber" durante la trasmissione in diretta, che si traduce come "vai a prendere i cammellieri", quando incoraggiava il suo corridore Nikias Arndt durante la gara. Arndt ha condannato l'uso della frase razzista.