PARIGI-ROUBAIX: Gilbert conquista per la prima volta la grande classica

Philippe Gilbert, ha vinto per la prima volta e nella sua grande e strepitosa carriera, la classicissima Parigi-Roubaix.
Gara durissima e ovviamente resa difficile dai tratti in pavè. Durante la gara, si sono susseguiti diversi attacchi da parte di molti uomini, senza successo.

Gilbert ha attaccato con un gruppetto di altri 5 uomini, quando mancavano 40 km al traguardo.  Insieme a lui Sagan, Pollit, Lampaert, Vanmarcke, Van Aert , dandosi cambi regolarmente.
La gara si è decisa intorno ai -15 , quando Gilbert decide di attaccare in solitaria, e l'unico a riuscire a stargli a ruota è soltanto Pollit (Alpecin-Katusha). In quel momento ad accusare il colpo è stato Van Aerts, ripreso dal gruppo.
Gilbert e Pollit sono riusciti così ad arrivare al traguardo a Roubaix, giocandosi in volata la vittoria.

parigi roubaix 2019sagan

Dietro di loro un forte Lampaert, che è riuscito a salire sul terzo gradino del podio, facendo doppietta di squadra.

Niente da fare invece per Sagan, uno dei favoriti, che ha mollato la presa ai -10 dall'arrivo, forse, per una "crisi di fame".

Ordine di arrivo:

1 Gilbert Philippe - Deceuninck - Quick Step 5:58:02 - 43.01 km/h
2 Politt Nils - Team Katusha - Alpecin "
3 Lampaert Yves - Deceuninck - Quick Step 0:13
4 Vanmarcke Sep - EF Education First 0:40
5 Sagan Peter - BORA - hansgrohe 0:42
6 Sénéchal Florian - Deceuninck - Quick Step 0:47
7 Teunissen Mike - Team Jumbo-Visma "
8 Štybar Zdenek - Deceuninck - Quick Step "
9 Šiškevicius Evaldas - Delko Marseille Provence "
10 Langeveld Sebastian - EF Education First "

 

ALESSIA LAMBRUGHI


Stampa   Email