104° Giro d'Italia, Bernal in rosa su Caruso

104° Giro d'Italia, Bernal in rosa su Caruso

Milano, 30 maggio 2021 – Egan Bernal (Ineos Grenadiers) ha vinto la centoquattresima edizione del Giro d'Italia, indossando la Maglia Rosa di leader della classifica generale ed alzando il Trofeo Senza Fine sul podio di Milano, sotto il Duomo. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Damiano Caruso (Bahrain Victorious) e Simon Yates (Team BikeExchange).
Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) si è imposto nella 21esima e ultima tappa, la Senago - Milano Tissot ITT, di 30.3, battendo rispettivamente Rémi Cavagna (Deceuninck - Quick-Step) e Edoardo Affini (Jumbo-Visma).

CLASSIFICA GENERALE
1 - Egan Bernal (Ineos Grenadiers)
2 - Damiano Caruso (Bahrain Victorious) a 1'29"
3 - Simon Yates (Team BikeExchange) a 4'15"

MAGLIE
Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Egan Bernal (Ineos Grenadiers)
Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Peter Sagan (Bora - Hansgrohe)
Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Geoffrey Bouchard (AG2R Citroen Team)

Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Egan Bernal (Ineos Grenadiers)

21° TAPPA
1 - Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) - 30.3 km in 33'48"60, media 53.787 km/h
2 - Rémi Cavagna (Deceuninck - Quick-Step) a 12"
3 - Edoardo Affini (Jumbo-Visma) a 13"


Stampa   Email