Mondiali Yorkshire 2019: Strepitoso argento di Alessio Martinelli

Mondiali Yorkshire 2019: Strepitoso argento di Alessio Martinelli

Impresa di Alessio che riesce a rompere la morsa dello squadrone statunitense e vola solitario per il secondo posto. Gianmarco Garofoli al 5° posto, Antonio Tiberi al 13°. Azzurri terzi nella Coppa delle Nazioni.
Il primo giorno dei Mondiali di ciclismo dedicati alla prova in linea nello Yorkshire del Nord regalano la terza medaglia alla spedizione azzurra. Un argento, quello che mancava dopo l'oro di Tiberi e il bronzo, ieri, di Filippo Ganna.

Lo ha vinto Alessio Martinelli, 18 anni di Bormio (Valdidentro) "Vivo ai piedi dello Stelvio, i miei allenamenti sono duri.. sono uno scalatore. Non mi sarei mai aspettato di prendere un argento su questo percorso, che non si adatta alle mie caratteristiche. Logicamente la cosa non può che farmi piacere."

Alessio Martinelli con il risultato di oggi completa una stagione ricca di successi, nove (tra cui la tappa regina del Lunigiana e la nazionale di Loria) e altrettanti nove posti. Il prossimo anno passerà alla Colpack. Prima di raggiungere il palco il suo primo pensiero va alla squadra: "Ci tengo a ringraziare tutti i miei compagni di squadra e lo staff della Nazionale, a cominciare da Rino De Candido, che mi hanno permesso di raggiungere questo risultato, anche grazie ad una preparazione mirata e a un gruppo unito sin dal collegiale di Livigno."

Rino De Candido questa sera non potrà che essere contento di un gruppo che ha raccolto numerose soddisfazioni quest'anno oltre a un oro e un argento qui a Harrogate. La conferma arriva con il terzo posto nella Coppa delle Nazioni Juniores, alle spalle della Germania e degli Stati Uniti.

Link alla news a cura di ufficio comunicazione: clicca qui 

Link alla scheda di Alessio Martinelli: clicca qui 

Foto - Credito: Ufficio Comunicazione FCI a libero utilizzo. Podio. argento di Martinelli e podio Coppa Nazioni UCI di categoria

 


Stampa   Email