Campionato Italiano su strada Professionisti

Campionato Italiano su strada Professionisti

La gara in linea professionisti prenderà il via il 20 giugno da Bellaria Igea Marina e percorrerà i 225,9 km con un dislivello complessivo di circa 3.600 metri. 5 giri del circuito Mondiale di Imola che premierà il miglior ciclista italiano in forma in questo momento.

Il gruppo risalirà la Romagna passando per Villalta, Matellica, Carpinello, Forlì, Villanova, Faenza prima di affrontare Cima Monticino (280 m slm) che porta a Riolo Terme dove ci si ricongiunge con le strade dei Campionati del Mondo 2020, affrontando così Cima Galisterna (268 m slm), via Sabbioni e ingresso in Autodromo Enzo e Dino Ferrari. Si transiterà per la prima volta sotto il traguardo che in questa occasione si troverà in viale Saffi a Imola, vicino alla Rocca Sforzesca. Da lì parte il conteggio per gli ultimi quattro giri sul circuito di 31,4 km che in gran parte ricalca il percorso dei Campionati del Mondo 2020: via Bergullo, Cima Mazzolano (137 m slm), Riolo Terme, Cima Galisterna e ritorno in viale Saffi a Imola, per un circuito che misura complessivamente 31,4 km


Stampa   Email